Home » Fusilli con olive taggiasche, cipolla di Tropea e burrata

Fusilli con olive taggiasche, cipolla di Tropea e burrata

Le ricette di Alessandro Circiello

FUSILLI CON OLIVE TAGGIASCHE, CIPOLLA DI TROPEA E BURRATA 

Un primo pieno di sapori decisi e avvolgenti.

Ingredienti per 4 persone

Fusilli  gr 400
Burrata gr 200
Cipolle di Tropea gr 200
Piselli freschi (puliti) gr 200
Olive taggiasche  gr 50
Pomodori ciliegini gr 200
Basilico qb
Timo qb
Olio evo qb
Sale qb


Procedimento

 

Mentre si procede con la cottura dei fusilli, dorate in padella con un filo d’olio evo la cipolla tagliata a metà (si può scegliere di utilizzare sia delle cipolline piccole fresche che quelle in barattolo sotto aceto ma in quest’ultimo caso darete al piatto un sapore più acidulo, dipende dal gusto personale) con le olive taggiasche.  

A parte invece cuocete in teglia  i pomodori per disidratarli a 110° in forno con olio, sale e timo.

Quindi procedete con i piselli freschi che vanno sbollentati per pochi secondi in acqua bollente per poi raffreddarli subito in acqua e ghiaccio per bloccarne la cottura e preservarne il colore. Con un frullatore create una crema da passare al colino aggiungendo poca acqua per facilitare questa operazione.

Una volta cotta la pasta, scolata al dente, mantecatela nella padella con la salsa di cipolle e olive.

Composizione del piatto

In un piatto fondo colate alla base la crema di piselli, quindi adagiatevi alcuni pomodorini, quindi aggiungete la pasta con il condimento e ultimare con la burrata fresca e il basilico. 

Vino consigliato in abbinamento

  Sannio Grego DOC – La Fortezza